Britney Spears sta prendendo una “pausa di lavoro indefinita” per concentrarsi sulla salute di suo padre

Mentre molti di noi speravano di vedere il nuovo spettacolo Domination di Britney Spears a Las Vegas il mese prossimo, sembra che la residenza non succederà dopo tutto. Venerdì, la cantante 37enne ha annunciato di aver ritirato lo spettacolo a causa di suo padre, Jamie, una malattia recente.

“Non so nemmeno da dove cominciare, perché è così difficile per me da dire: non eseguirò il mio nuovo show Domination”, ha scritto Britney su Instagram. “Tuttavia, è importante mettere sempre al primo posto la tua famiglia … e questa è la decisione che dovevo prendere … Un paio di mesi fa mio padre fu ricoverato in ospedale e quasi morto. Siamo tutti così grati che ne è uscito vivo ma ha ancora una lunga strada davanti a lui, ho dovuto prendere la difficile decisione di dedicare tutta la mia attenzione e la mia energia alla mia famiglia in questo momento. Spero che tutti voi capiate … Apprezzo le vostre preghiere e il sostegno per il mio famiglia in questo periodo, grazie e amore a tutti voi “.

La dominazione è stata originariamente programmata per il lancio al Park MGM’s Park Theater a febbraio. In una dichiarazione separata a Varietà, Il portavoce di Britney ha detto che il cantante sta prendendo “una pausa di lavoro indefinita” e sta mettendo il suo spettacolo “in attesa fino a nuovo avviso”. Britney “ha preso questa decisione per dedicare tutto il suo tempo alla sua famiglia e ai loro sforzi per prendersi cura di suo padre durante la sua guarigione da una recente malattia potenzialmente letale.”

Il padre di Britney ha avuto un frattura del colon e due mesi fa è stato ricoverato in chirurgia a Las Vegas. Jamie è rimasto in ospedale per 28 giorni, ma ora “si sta riprendendo a casa e si sta rafforzando, e si prevede che si riprenda completamente”. Stiamo mandando molto amore a Britney e alla sua famiglia.

Leggi anche  The Bachelor: Se vuoi solo sapere se Demi lo rende alla rosa finale, leggi questo

Fonte immagine: Getty / Jean Baptiste Lacroix