Meryl Streep svela la sua connessione unica e reale con Big Little Lies Season 2

La gente dietro Grandi piccole bugie così volevo Meryl Streep nel cast, che hanno letteralmente chiamato la parte per lei.

“Il mio vero nome è Mary Louise quindi sì, ho avuto un in,” sorrise Streep quando lei e il cast si unirono al creatore della serie David E. Kelley al giorno della stampa dell’associazione televisiva Critics Association l’8 febbraio a Pasadena.

Nella seconda stagione della serie, che debutterà a giugno, Streep interpreta Mary Louise Wright – alias la madre di Perry Wright, recentemente scomparsa (e spregevole) di Alexander Skarsgard, e la suocera di Celeste Wright di Nicole Kidman, che è coprendo esattamente come Perry perì. (Forse questa è la causa della cena apparentemente imbarazzante della famiglia qui sopra?)

Streep ha detto che ha intrapreso questo progetto perché, essendo madre di quattro figli grandi lei stessa, era interessata “a interpretare qualcuno che ha a che fare con qualunque fosse il deficit della sua genitorialità, e i misteri in ciò, e come non si può andare indietro nel tempo e aggiusta qualcosa. ” Inoltre, ha detto di essere stata agganciata alla prima stagione perché pensava che “è stato un esercizio fantastico in quello che sappiamo e ciò che non sappiamo sulle persone, sulla famiglia, sugli amici, su come flirtava con il mistero delle cose”.

Sebbene Grandi piccole bugie ha quello che Kelley descrive come “tonalmente … un mix di commedia e dramma”, è ancora una storia che tratta di temi come l’abuso coniugale e le ripercussioni che ha sui bambini, il classismo, l’adulterio e il bullismo scolastico. Questa non è la prima volta che Streep ha assunto ruoli in produzioni televisive con un peso considerevole. Ha Emmy Awards per essere apparsa nella miniserie della NBC Olocausto e l’adattamento HBO del gioco relativo all’AIDS Angeli in America, così come per narrare il documentario di Netflix sulla seconda guerra mondiale, Cinque sono tornati.

Leggi anche  2019 TV Scorecard: quali programmi sono già stati rinnovati o annullati?

“Senti che è necessario,” disse quando e perché scelse opere così importanti. “Sembri davvero al suo posto e tu vuoi contribuire ad esso. Ti senti come se avessi qualcosa da dire al riguardo.”

Fonte immagine: HBO