Caro marito, questo è il motivo per cui sono contento Siamo una squadra


Caro marito,

Non siamo principianti in questo concerto di matrimonio. No, con oltre 10 anni sotto le nostre cinture, ci stiamo finalmente prendendo il controllo. Ma i nostri figli, beh, continuano a buttarci fuori dal gioco, no? Ogni volta che superano una fase particolarmente difficile, pensiamo che siamo finalmente in chiaro. Ma dovremmo sapere meglio. Con i bambini, ci sarà sempre qualche nuova sfida. E come abbiamo scoperto, più i bambini diventano grandi, più le cose diventano difficili da gestire. Con la scuola e le attività, sembra che abbiamo troppe cose da fare. E faccio fronte lasciandovi piccole istruzioni giornaliere in tutta la casa. Mi dispiace se ti infastidiscono – so che sei sempre disposto ad aiutare. Ma quando sto perdendo la testa cercando di fare tutto, è il modo migliore per ricordare a me stesso (e a te) che ne ho bisogno.

Caro marito, questo è il motivo per cui sono sempre arrabbiato

Vedi, le madri spesso portano il carico mentale. Ricordiamo i compleanni, gli orari e le cose da fare. Ma può essere pesante da portare da solo. Spesso abbandoniamo le cose e, quando lo facciamo, ci sentiamo come un fallimento. Mi è successo più volte di quanto possa contare. . . con entrambe le mani. Ricorda come una volta ho dimenticato che era il turno di John di portare spuntini e prove generali di Lucy? Mi sono seduto sul nostro letto e ho pianto perché mi vergognavo così tanto. Ma quel giorno, come molti giorni, il carico mentale è diventato troppo pesante per me da sopportare.

E mentre le lacrime saltavano giù per le mie guance, sarò onesto: ho sentito un piccolo risentimento nei tuoi confronti. Mi chiedevo perché mi sembrava che tutto mi cadesse addosso. Mi sono chiesto perché non eri responsabile di alcune di queste cose. Quindi, ha fatto clic. Mentre mi asciugavo le lacrime, mi sono reso conto che non ti avevo mai chiesto di assumerti parte del mio carico mentale. Mai una volta ho detto: “Ehi, ho bisogno del tuo aiuto”. E questo è su di me. Perché so che avresti raccolto gli snack per la merenda e portato Lucy alla sua prova. Sei sempre disposto a fare tutto il necessario per far funzionare la nostra famiglia senza intoppi. Così ho deciso di essere migliore nel dirti quando ho bisogno di una mano.

Leggi anche  Inizia la tua settimana con il pieno allenamento del corpo di Kayla Itsines

Ho chiesto a mio marito cosa pensa che faccio tutto il giorno come un SAHM e la sua risposta mi ha scioccato

Da allora, ho imparato a non provare risentimento nei tuoi confronti. Siamo una squadra. E so che non sei un padre della vecchia scuola che va a lavorare e torna a casa solo per alzare i piedi e bere una birra. Vai subito dentro e inizia a fare le faccende e a maneggiare i bambini. Quindi, lasciare le istruzioni per aiutare con la lista infinita di cose da fare che mi passano per la testa è un altro modo in cui condivido le nostre responsabilità genitoriali.

Prometto che non sto assillando – ho solo bisogno che tu aiuti a bilanciare anche questo carico mentale.

Spero che tu sappia che le note al neon rosa che appiccico al tuo specchio del bagno dicono cose come “Ricordati di riprendere John dalle prove di pallacanestro”, “Lucy ha bisogno di 16 spuntini di pesce rosso” o anche “E ‘la settimana dello spirito: paga attenzione al calendario “non sono io che sono passivo-aggressivo. Sto solo chiedendo aiuto. Quei piccoli ricordi sono le cose che mi tengono sveglio la notte, le cose che possono rendere la nostra vita così difficile da gestire a volte. Prometto che non sto assillando – ho solo bisogno che tu aiuti a bilanciare anche questo carico mentale.

Perché dovresti iniziare la terapia di coppia ora invece di aspettare i problemi

Alla fine ho imparato che dobbiamo funzionare come una squadra, soprattutto quando si tratta di matrimonio e famiglia. Sono grato che tu possa gestire alcuni dei nostri compiti quotidiani, perché con te aiutando con il carico mentale, so che possiamo fare un atto di giocoleria spettacolare.

Leggi anche  Mi sento spiritualmente collegato a Oprah che serve colpi di tequila nel suo pigiama durante una crociera

Cordiali saluti,
Tua moglie

Fonte immagine: Pexels / Luis Quintero