Whoa: “Girasole” di Post Malone non avrebbe dovuto essere nella colonna sonora di Spider-Verse

Vuoi sapere come ho conosciuto i tizi che vivono nell’appartamento sopra di me Spider-Man: Into the Spider-Verse? Perché poco dopo l’uscita del film nominato agli Oscar a dicembre, hanno iniziato a far saltare in aria Post Malone e Swae Lee “Girasole”. Non stop. (FOR DAY’S ON END.) Anche se sono stato segnato in modo permanente dall’inaugurazione “Ayy, ayy, ayy, ayys,” Devo ammettere che è la traccia perfetta per presentarci l’amabile protagonista del film, Miles Morales (Shameik Moore).

Dopo un lungo montaggio su Peter Parker, doppiato dal miglior Chris di Hollywood (Chris Pine, ovviamente), il film incide sul giovane Miles che gironzola nella sua camera da letto con le cuffie, inciampando nei testi di “Girasole” mentre disegna e crea adesivi il suo banco. (Va bene, Miles – i miei vicini al piano di sopra ancora non ne conoscono le parole.) È una delle molte canzoni eccellenti della colonna sonora, ma come hanno recentemente rivelato gli scrittori Rodney Rothman e Phil Lord Avvoltoio, “Girasole” era in realtà la loro seconda scelta.

“Avevamo l’idea che se avesse cantato una canzone che era fuori dal suo registro, avrebbe fatto ridere il pubblico”, Rothman e Lord hanno ricordato, notando che avevano un modo “infallibile” di farlo: avendo Miles cantare insieme a “Redbone” di Gambino infantile. Considerando come Donald Glover fosse legato a interpretare Miles Morales in un film d’azione dal vivo, si sarebbe adattato perfettamente. Sfortunatamente, tutto è cambiato quando hanno visto Esci, che ci introduce nel personaggio di Daniel Kaluuya, Chris, mentre “Redbone” suona in sottofondo.

“Era fondamentale che il gag della canzone sbarcasse, avevamo la sensazione che fosse perché la gente conosceva la canzone, e sapevano come lo avrebbe incasinato”, hanno spiegato. “Eravamo nei guai quando non eravamo più in grado di usarlo – dovevamo sostituire una delle migliori canzoni dell’anno, e dovevamo farlo in tempo per trascorrere i tre mesi di cui avremmo avuto bisogno per animare quella scena”.

Leggi anche  Lily James e Alicia Vikander stanno partecipando ai Quattro matrimoni e al seguente sequel funebre

Fortunatamente, Republic Records ha avuto la collaborazione di Post Malone e Swae Lee sul mazzo, e il resto è storia di supereroi.

“Ci è piaciuta anche la metafora dei presenti: Miles canta una canzone che teoricamente è un po ‘troppo giovane per lui e non conosce ancora le parole”, ha detto Lord e Miller Avvoltoio. “Questa è la metafora con cui lavoreremo per la maggior parte del resto del film: gli verrà chiesto di calpestare le scarpe che sente di non essere pronto, non conoscerà le parole, e sta per mi sento molto impacciato e nervoso per questo. “

Se sei ancora curioso di sapere come quella prima scena con Miles avrebbe suonato con “Redbone” sullo sfondo, invece, ascolta il successo di Childish Gambino, in anticipo:

Fonte immagine: collezione Everett