Tutte le tue domande su Hyde Monster di “Mercoledì” hanno risposto

La tanto attesa serie originale di Netflix “Mercoledì” è uscita durante il fine settimana del Ringraziamento, aggiungendo un tocco di orrore alla stagione festiva. Questo prossimo spettacolo di -ge segue il personaggio titolare, Mercoledì Addams (Jenna Ortega), durante il suo primo mandato alla Nevermore Academy, una scuola per emarginati, giovani adulti che sono esseri mitici come sirene e lupi mannari o possiedono capacità magiche.

Mercoledì inizia a scoprire le proprie capacità psichiche mentre la città di Gerico della scuola affronta attacchi viziosi da un mostro misterioso. Non uno che si allontana dalla spezia, mercoledì viene immediatamente incuriosito indagando sulla bestia che terrorizzano cittadie e studenti a Nevermore. Ma chi, o cosa è il mostro di mercoledì?

Chi è il mostro di Hyde in “Mercoledì”?


Mercoledì crede che il mostro che terrorizza la città sia Xavier Thorpe (Percy Hynes White), un artista e studente psichico di Nevermore, che mi piace immediatamente a mercoledì. Xavier ha il dono unico di dare vita ai suoi disegni. Mercoledì trova disegni che ha creato del mostro che gli era apparso nei sogni.

Nell’episodio 7, apprendiamo dal famigerato zio Fester di mercoledì (Fred Artisen) che il mostro si chiama Hyde. Ottenere il nome dalla storia di “Jekyll & Hyde”, un Hyde è in genere innocuo ma ha un lato oscuro che mette letteralmente fuori il mostro. Fester e mercoledì scoprono che l’Hyde è dormiente fino a quando non viene scatenato da un “evento traumatico o attraverso l’incendio chimico” da parte di qualcun altro. Una volta creato un legame tra Hyde e il suo padrone, farà tutto ciò che il maestro lo vuole.

Leggi anche  "Vendere il tramonto" non dovrebbe normalizzare la relazione boss-dipendente di Chrishell e Jason

Lo zio Fester lo dice meglio, “Chiunque sia disposto a sbloccare un Hyde è un malato di livello successivo”. Quindi, mercoledì non solo deve identificare l’Hyde, ma deve anche capire chi lo sta manipolando.

Non è fino a quando l’interesse amoroso di mercoledì Tyler Galpin (Hunter Doohan), una “normie” della città – e il figlio dello sceriffo – la bacia, che l’identità di Hyde viene rivelata. Il bacio innesca le visioni psichiche di mercoledì, a Wehich Point che apprende che Tyler è Hyde.

Chi controlla l’Hyde in “Mercoledì”?

Nel finale scopriamo che Miss Marilyn Thornhill, professore di botanica e la prima insegnante di “Norme” a Nevermore (interpretata da nientemeno che Addams di “Addams Family Value”, Christina Ricci), è la persona che manipola Tyler.

Mercoledì apprende che la vera identità di Miss Thornhill è Laurel Gates – sorella di Garrett Gates, che è stata presumibilmente assassinata da Mercoledì, padre Gomez di Addam quando erano studenti di Nevermore. Questo porta Miss Thornhill a vendicare la morte di suo fratello attaccando la comunità, in particolare la famiglia Addams.

Quindi, mentre Tyler è un vero mostro, in una deliziosa svolta di eventi, il vero mostro della serie TV “Mercoledì” è in realtà Addams del 1991 del 1991. Questa svolta è deliziosa e del tutto ooky. Non vediamo l’ora che arrivi mercoledì se è rinnovato per la seconda stagione.

Tutti gli episodi di “Mercoledì” sono in streaming su Netflix.

Fonte immagine: collezione Everett