Se non riconosci questo attore di bambola russa, questa deve essere la tua prima volta su Netflix

L’ultimo spettacolo di Netflix è Bambola russa, una commedia oscura che segue Nadia, una donna bloccata in un modo tortuoso giorno della marmotta loop: continua a rivivere la sua festa per il 36 ° compleanno – e muore alla fine di ogni ciclo. La star e creatrice Natasha Lyonne è un volto familiare agli spettatori di Netflix per il suo ruolo da lunga data L’arancione è il nuovo nero, e lei ha portato con sé pochi altri OITNB alunni di unirsi a lei nella sua serie. Tra i volti noti c’è “Beatrice”, la fidanzata della vittima di Nadia, la figlia a tempo.

Beatrice è interpretata da Dascha Polanco, che sarà sicuramente riconoscibile ai fan di L’arancione è il nuovo nero. Da quando la commedia originaria della Netflix è iniziata nel 2013, ha interpretato il detenuto Daya Diaz. Durante le prime due stagioni, Polanco è stato un personaggio ricorrente, ma è stata promossa a una serie regolare per la terza stagione nel 2015; lei ha mantenuto questo status da allora.

L’arancione è il nuovo nero è stato, infatti, il primo concerto di recitazione a tempo pieno di Polanco, anche se in precedenza aveva preso alcuni ruoli da ospite in programmi televisivi come Indimenticabile e NYC 22. Le ci è voluto un po ‘di tempo per entrare nel mondo della recitazione: ha detto al New York Daily News quell’immagine del corpo l’aveva scoraggiata per un po ‘. Fortunatamente, ha acquisito sicurezza e anche la sua carriera è cresciuta!

“Sono sempre stato orgoglioso di essere Latina e voglio rappresentare la donna latina che è come me”, ha detto l’attrice nata in Repubblica Dominicana.

Leggi anche  Inizia la tua settimana con il pieno allenamento del corpo di Kayla Itsines

Insieme a L’arancione è il nuovo nero, Polanco ha affrontato una serie di ruoli nei lungometraggi. Ha fatto il suo debutto cinematografico nel film indipendente del 2013 Gimme Shelter, subito dopo la sua prima stagione OITNB. Polanco ha continuato a lavorare nel genere dark commedia con ruoli nel 2014 Il ciabattino, il veicolo Jennifer Lawrence 2015 Gioia, e il rom-com del 2016 La combinazione perfetta.

Nel 2018, Polanco ha assunto un ruolo più drammatico come parte del cast di American Crime Story: The Assassination of Gianni Versace. Per tre episodi, ha interpretato il detective Lori Wieder, un detective della polizia di Miami che viene coinvolto nel caso di Cunanan. Questa è stata anche la prima volta in cui Polanco ritrae un personaggio reale (o reale). Il libro di Maureen Orth Favori volgari, che ha fornito le basi sciolte per la stagione di American Crime Story, menziona brevemente un vero detective di nome Lori Wieder, sebbene ci siano pochissime informazioni a conoscenza di lei, e la versione romanzata di Polanco è più una fusione di più agenti sul caso.

Prima di recitare professionalmente, Polanco è andato a scuola per psicologia e si è laureato all’Hunter College. Ha detto al Le notizie del GIORNO lavorava come manager presso il Montefiore Medical Center nel Bronx e studiava per diventare infermiera quando lo seppe L’arancione è il nuovo nero stava lanciando, e andò direttamente dal lavoro all’audizione per il ruolo di Daya. Anche se ha preso questa deviazione professionale, ha detto che non cambierebbe nulla.

“Se avessi una macchina del tempo e potessi tornare indietro, penso che farei lo stesso, penso che tutti abbiano un tempo, il mio è adesso”.

Leggi anche  5 Devastanti motivi per cui la famiglia Pearson potrebbe recarsi a visitare Rebecca su This Is Us

Fonte immagine: Netflix