Samuel L. Jackson prende in giro un piuttosto importante Nick Fury Rivela in Captain Marvel

Il brusio sta crescendo mentre ci avviciniamo alla prossima grande uscita della Marvel. Capitan Marvel sarà un importante punto di riferimento per l’universo cinematografico, e solo così accade che è il film finale prima di assistere alla gloriosa bellezza di Vendicatori: Endgame. Parlando di Vendicatori, avremmo dovuto conoscere l’unico e solo Nick Fury in cui apparirebbe Capitan Marvel. Dopotutto, è quello che sfoglia il capitano Marvel nella scena postcredit di Vendicatori: Infinity War, a significare che lui e questo misterioso nuovo eroe hanno una storia. La vera domanda è: che ruolo reciterà Fury nel film?

Durante l’estate, fafaq ha visitato il Capitan Marvel set, dove ci siamo seduti per un’intervista con Samuel L. Jackson, l’uomo dietro la benda sull’occhio. Dopo la prima domanda (“Raccontaci di Nick Fury in questo film”), ha detto: “No, sto cercando di farmi licenziare, non so nemmeno come funzioni, cosa posso dire?” Non preoccuparti, però, alla fine ha aperto e ci ha dato alcuni dettagli succosi su ciò che possiamo aspettarci.

Il nuovo look speciale di Captain Marvel ha un giovane Phil Coulson, Photon Blasts, Skrulls e altro

A quanto pare, questa volta incontreremo abbastanza la diversa Furia. Il film ha luogo nel 1995, ben 15 anni prima della sua prima apparizione a Uomo di ferro. Ciò significa, dietro le quinte, che Jackson subisce un processo di de-aging digitale piuttosto incredibile. E per quanto riguarda Fury stesso? Jackson ci ha detto che Nick ha “cavalcato la scrivania allo SHIELD” quando lo incontriamo Capitan Marvel, sembra come se fosse stato bloccato da un lavoro da brontolone.

Leggi anche  Questo teenager con autismo è stato eletto re di ritorno a casa e la sua celebrazione è la parte migliore

Ma il vero aspetto interessante del suo personaggio è che non sarà così, beh, burbero come lo sarà in seguito. “Non è ancora cinico, le cose stanno cambiando, il mondo sta cambiando per lui, come lo vede in termini di chi siamo rispetto al resto della galassia”, ha detto.

Poi Jackson ha rivelato qualcosa di ancora più eccitante: c’è una forte possibilità che vedremo perché Fury indossa sempre una benda sull’occhio. “Immagino che vedrai l’origine di quello che è successo ai suoi occhi, forse”, ha detto con un sogghigno. “Scoprirai che lui ha una famiglia a cui si fa riferimento in un altro modo: ci sono cose di cui parliamo, c’è una storia passata di cui non abbiamo parlato prima, da dove viene, che cosa ha fatto. C’è un elemento, ci sono momenti quando in realtà reagisce umanamente alle cose con timore e timore, invece della faccia di pietra che normalmente ha “.

Sembra che Fury possa avere degli incontri piuttosto intensi questa volta, no? Come nota finale, un giornalista ha chiesto a Jackson se avesse appreso nuovi fatti sul personaggio mentre stava lavorando a questo film. “Che tutti lo chiamano Fury”, ha detto. “Anche sua madre.” Per usare una frase che Jackson potrebbe aver usato a un certo punto o potrebbe ancora usare in futuro, suona come un cazzone cattivo.

Fonte immagine: Disney