Quindi, puoi davvero allenarti nell’intimo? Ecco cosa ci hanno detto 2 esperti

Se non sei in tamponi e assorbenti, o se lo desideri, ma vuoi anche qualcos’altro da provare durante il tuo flusso mensile, la biancheria intima per il periodo è qui per te. Marchi come Thinx vendono una varietà di disegni sfacciato, pantaloncini e body. Vannita Simma-Chiang, MD, assistente professore di urologia al Monte Sinai ha detto al fafaq che lei pensa che siano una buona alternativa ai prodotti per le mestruazioni sul mercato. “Con i tamponi, c’è sempre il rischio di avere una sindrome da shock tossico o un’infezione, e il fatto che non devi inserire nulla è davvero grande, aiuta a preservare la flora vaginale e mantiene tutto sano. Mi piace il fatto che sia esterno “, ha detto.

Ha sottolineato che c’è un’impronta di carbonio che lasciamo, soprattutto con gli elettrodi, ma la biancheria intima di periodo è riutilizzabile, “puoi lavarlo e penso che sia molto rispettoso dell’ambiente.” Abbiamo anche parlato con Adeeti Gupta, OBGYN certificato da Board e fondatore di Walk In GYN Care, che ha affermato di non essere sicura di poter “sostituire completamente un tampone o un tampone” nei giorni pesanti (“possono essere utilizzati anche in aggiunta”), ma sono buoni per i giorni di luce da soli. (Il nostro Executive Editor ne parla di più nella sua recensione di Thinx.)

Ho staccato i tamponi e lavorato su Activewear a prova di arco – Ecco cosa è successo

Puoi allenarti in biancheria intima periodo?

Sì, puoi allenarti in queste mutande, ma entrambi i dottori hanno alcuni consigli pro che vogliono tenere a mente. Ciascuno ha sottolineato che l’igiene è la chiave. “È davvero come indossare un pannolino altamente assorbente e sottile a strati, quindi, anche se è altamente assorbente e assorbente, vorresti rimanere fino a 12 ore di fila se lavori a lungo?” Il dottor Gupta ha sfidato. “In breve, se hai un flusso pesante o normale, direi che può essere antigienico se rimani nella stessa mutandina per un giorno intero.” Dovresti fare quanto segue: “Stai asciutto, cambia spesso, pulisci in modo appropriato”.

Leggi anche  Ammiro davvero l'approccio dell'amore duro di Reese Witherspoon alla genitorialità - Ecco perché

La dott.ssa Simma-Chiang ha sostenuto questo consiglio. “Se si limitano ai principi di igiene di base, allora penso che dovrebbe essere OK”, ha detto. “Urina e mantieni la zona pulita”. Ma ha anche sottolineato che può dipendere dal tuo flusso. “Alcune persone hanno periodi veramente leggeri e possono probabilmente indossarle mentre si allenano, ma se c’è molta scarica, forse quella potrebbe non essere la cosa più igienica da fare o la cosa più comoda da fare.” E, ha detto che potrebbe dipendere dalla durata del tuo allenamento e dell’esercizio che stai facendo. Ad esempio, quando si nuota, si potrebbe voler pensare a raddoppiare con un tampone o una coppetta mestruale.

“Dico sempre, per mancanza di un termine migliore, la tua vagina è come un forno autopulente, non ha davvero bisogno di tanto aiuto,” ci ha ricordato la dott.ssa Simma-Chiang. “Si purifica e le mestruazioni sono solo una parte dell’essere donna, ed è parte della natura.” Quindi, se stai praticando l’igiene di base mentre indossi biancheria intima, sarai a posto.

9 Undy Wick-Wicking che ti terrà Oh-So Dry in palestra Image Source: Getty / Plume Creative