Quando Ariana Grande è presente a Coachella quest’anno, farà Storia

Quando Ariana Grande esce sul palco per esibirsi al Coachella entro la fine dell’anno, la superstar farà la storia come l’artista più giovane del festival musicale a dare il titolo all’evento.

La venticinquenne è stata al centro dell’attenzione dal 2009 quando ha iniziato la sua carriera da attrice e ha ottenuto ruoli in serie TV come quella di Nickelodeon. vittorioso, ma era il suo album di debutto, Cordialmente, questo la mise davvero sulla mappa nel 2013. Da allora è stata estratta hit dopo hit, dal recente “Thank U, Next” a “Problem”, motivo per cui il suo posto di headliner presso Coachella è un gioco da ragazzi. Ciò che rende la sua apparizione in cima alla line-up ancora più eccitante – o forse deprimente, a seconda di come la si guarda – è che è solo la quarta artista femminile a mai intitola il festival.

10 video di Ariana Grande che dimostrano che Pete Davidson è il dannatamente fortunato

L’anno scorso, Beyoncé ha fatto la storia come la prima donna di colore a fare da headliner all’evento. Nel 2017, Lady Gaga ha recitato (completando Beyoncé, che era incinta all’epoca), e nel 2002, il cantante islandese Björk è diventato il primo headliner femminile. Il manager di Grande, Scooter Braun, ha preso un momento per celebrare la sua realizzazione con un post su Instagram. “Ci vediamo nel ?”, ha scritto. “@arianagrande 4a femmina da sempre headliner e il più giovane headliner nella storia del festival! #history congratulazioni Ari.”

Per quanto riguarda la stessa Grande? Bene, sembra piuttosto pompata.

Fonte immagine: Getty / Kevin Winter

Leggi anche  Cercando di perdere peso? Questo è quanto spesso dovresti allenarti, secondo gli esperti