Probabilmente hai una domanda su The Kissing Booth 2: Dov’è Jacob Elordi ?!

Da quando Netflix ha pubblicato il loro rom-com originale La cabina dei baci nel maggio 2018, i fan hanno quasi richiesto un film di follow-up. Quasi un anno dopo, il 14 febbraio, Netflix ha risposto alle chiamate e ha annunciato che un sequel, The Kissing Booth 2, è ufficialmente in cammino.

Mentre il video dell’annuncio è abbastanza adorabile da solo – mostrando le stelle Joey King (Elle) e Joel Courtney (Lee) che costruiscono quel famigerato stand insieme per mostrare il titolo del film in arrivo – c’è un elemento che è palesemente mancante nel filmato: Elle sta rimuginando rubacuori, Noah. Interpretato dall’attore ventunenne Jacob Elordi, Noah è il cattivo amore che tutti, tranne Elle, sembra pensare sia un terribile pretendente. Mentre i due iniziano una relazione, si separano alla fine del film quando Noah va al college. Dopo averlo visto fuori, Elle si chiede se i due saranno in grado di farlo funzionare mentre lui è via, il che lascia praticamente il sequel aperto per concentrarsi sul suo anno al liceo senza di lui. Quindi non sarebbe terribilmente scioccante se l’attore australiano non tornasse.

Ma non fatevi prendere dal panico, amanti di Noè – Elordi volontà essere di nuovo per The Kissing Booth 2! Sebbene non faccia una apparizione nel filmato dell’annuncio, è sicuramente pronto a tornare. Non sappiamo in quale capacità o se Noè ed Elle saranno ancora una cosa, ma possiamo stare tranquilli che l’atleta alto tornerà. Elordi sta attualmente lavorando alla prossima serie della HBO Euforia, starring Spider-Man: lontano da casaE ‘Zendaya, ma Kissing Booth 2 è già in produzione quindi probabilmente lo vedremo presto in alcuni imbrogli sul set. Fino ad allora, terremo gli occhi aperti per tutti i dettagli mentre Elordi e la compagnia si mettono al lavoro!

Leggi anche  Gisele Bündchen Stun sulla copertina di Vogue Paris

Fonte immagine: collezione Everett