Non vogliamo dire addio a Khaleesi, ma i nuovi progetti di Emilia Clarke lo rendono più facile

Se hai visto anche un episodio di Game of Thrones, allora sai che Emilia Clarke interpreta Daenerys Targaryen in modo così convincente, è facile dimenticare che l’attrice britannica di 32 anni non è in realtà la madre dei draghi. Prima Avuto, Clarke è apparso in diverse produzioni teatrali londinesi, ma quando è stata scritturata come uno degli ultimi due membri sopravvissuti della Casa Targaryen nel 2011, è salita alla mega celebrità, guadagnando tre nomination agli Emmy e ispirando infiniti costumi di Halloween. Tuttavia, la domanda sorge spontanea: cosa farà Clarke una volta che il suo regno come Daenerys Stormborn della House Targaryen raggiungerà la sua conclusione alla fine dell’ottava stagione dello show?

Non fidatevi, fan fedeli, perché Clarke ha molti progetti in coda alla fine della sua corsa Avuto. Attualmente, Clarke sta lavorando con Le amiche della sposa e Un semplice favore il regista Paul Feig e gli sceneggiatori Bryony Kimmings e Emma Thompson in un imminente romanzo festivo chiamato L’ultimo Natale, che si svolge a Londra. Clarke sarà la protagonista di Kate al fianco Pazzi ricchi asiatici“Henry Golding, che interpreterà il suo interesse amoroso, Tom. Oltre a recitare la sceneggiatura, Emma Thompson apparirà anche nel film, e non possiamo immaginare che questa trifecta produca qualcosa di diverso dalla magia sullo schermo. Se il trailer non ti entusiasma del rilascio del film il 15 novembre, allora non siamo sicuri di cosa lo farà.

I migliori tatuaggi di Game of Thrones – Straight From the GOT Cast

Tuttavia, Clarke non si limita a seguire i Rom-com. Anche lei apparirà in Sopra sospetto, un thriller agghiacciante basato su eventi della vita reale, così come l’omonimo libro dell’autore di Joe Sharkey con lo stesso nome. Sopra sospetto segue un agente dell’FBI appena nato, di nome Mark Putnam, dopo essersi trasferito in una città mineraria a Pikeville, KY, durante la sua prima missione. Mentre è lì, inizia una relazione di due anni con una donna del posto, Susan Smith, che è anche la sua migliore informatrice. Clarke sarà la protagonista accanto a Susan Ben Hur anche l’attore Jack Huston, che interpreterà Mark, e Thora Birch e Johnny Knoxville, appariranno come sostenitori. Anche questo è previsto nel 2019, e dal solo trailer, sappiamo che il film sarà piuttosto dannatamente fumoso.

Leggi anche  Perché dovresti fare HIIT Cardio - e che cos'è? Spiega un istruttore

Anche se non è stato ancora confermato nulla, è possibile che Clarke riprenderà il suo ruolo di Qi’ra nei futuri film di Star Wars. Dopo Solo: una storia di Star WarsIl finale scioccante (non ti preoccupare, non lo diamo via), sembra quasi certo che Qi’ra sarà in più film di Star Wars, soprattutto perché Clarke ha un contratto per film aggiuntivi. Secondo Clarke, questo non necessariamente promette il suo ruolo in loro – “Penso che sia come una cosa di assicurazione”, ha spiegato a The Hollywood Reporter – ma questo non ci impedirà di trattenere il respiro!

Anche con un’entusiasmante carriera davanti a lei, dire addio al ruolo di Daenerys sarà altrettanto straziante per Clarke come lo sarà per noi. In un post emozionante su Instagram a giugno, Clarke ha ringraziato Avuto per averle dato una vita che non aveva nemmeno mai sognato di avere, e ha commemorato il suo tempo nello show con un incredibile tatuaggio di tre minuscoli draghi. Ha ammesso, tuttavia, che è giunto il momento di farsi un nome per se stessa separata da Daenerys. “Diventa sempre più difficile separarti dal ruolo quando ci sei passato così tanto tempo”, disse Vanity Fair.

Anche quando Avuto Finisce e Clarke affronta nuovi ruoli, sappiamo che la leggenda di Khaleesi vivrà per sempre.

Fonte immagine: Getty / Dia Dipasupil