Non suona come se ci fosse una terza stagione di grandi piccole bugie, ma non spaventare ancora


Per quelli di voi che sperano Grandi piccole bugie vivrà per vedere una terza stagione, abbiamo alcune notizie un po ‘cupe. Non sembra che il dramma della HBO sarà rinnovato dopo la sua seconda stagione, almeno per il momento. L’8 febbraio, il creatore e produttore esecutivo dello show, David E. Kelley, affiancato da due delle sue star Reese Witherspoon e Nicole Kidman, ha discusso del suo futuro al Press Tour della Television Critics Association a Pasadena, in California. Alla domanda se ci sono accordi per un terzo go-around, Kelley ha risposto: “Nessun piano del genere ora, sono uno e due, e ci piace la nostra chiusura con la seconda stagione, ma sarà probabilmente così”.

Ma le nostre speranze non sono completamente tratteggiate. Sebbene Grandi piccole bugie originariamente si supponeva fosse una serie limitata, il suo enorme successo con la prima stagione portò ad una seconda puntata – dopo che Kelley insinuò non ci sarebbe stata una stagione due nel 2017. Witherspoon lo fece notare anche durante il tour stampa quando Kelley accennò che il secondo la stagione sarebbe stata l’ultima. “Sei rimasto seduto qui [anni fa] e l’hai detto”, ha scherzato, seguita da una risata dalla folla.

36 volte le grandi piccole bugie Provate che non c’è niente di più potente delle donne che si uniscono

Kidman – che è anche produttore esecutivo dello show – ha adottato un approccio più blando per affrontare il destino dello show. “Non c’è alcun piano per la fine, in particolare”, ha detto. “Questo è stato un lungo lavoro per noi, ed è stata un’enorme quantità di lavoro, e siamo semplicemente stupiti di poter essere qui. Non paragonarlo al primo perché artisticamente è una cosa meravigliosa prendere qualcosa e andare e il successo del primo era così massiccio, quindi andiamo, ‘OK, saltiamo giù dalla scogliera’. Ma allo stesso tempo, è la sua stessa entità e, si spera, sarà presa in questo modo, è stata sicuramente realizzata con un’enorme quantità di amore “.

Leggi anche  Come essere un Adottato Transraciale Modellato - ma Quasi Distrutto - La Mia Auto-Identità

Quindi per ora non sentiamo risposte certe e solo il tempo lo dirà. Fino ad allora, non vediamo l’ora che arrivino gli episodi in uscita – e il debutto di Meryl Streep – a giugno, quando vedremo le conseguenze del maggiore cliffhanger della stagione.

Fonte immagine: HBO