Mindy Kaling ha rivelato perché “legalmente biondo 3” è stato ritardato

Fino ad oggi, Elle Woods rimane uno dei ruoli più iconici di Reese Witherspoon. Siamo stati presentati per la prima volta al personaggio amato due decenni fa in “Legalmente bionda”. Il film è stato presentato in anteprima nel 2001, e il suo sequel, “Legally Blonde 2: Red, White & Blonde”, è arrivato nel 2003. Il franchise ha ottenuto un film di spin -off e un musical e, nel giugno 2018, Witherspoon ha annunciato che “Legally Blonde 3 “era stato illuminato in verde. Il film è stato respinto più volte negli ultimi quattro anni e, per ora, è stato ritardato indefinitamente. Allora, cos’è successo?

Quante volte è stato ritardato “legalmente biondo 3”?

Quando Witherspoon ha annunciato nel 2018 che una terza puntata era ufficialmente in lavorazione, ha rivelato “Legally Blonde 3” sarebbe stato presentato in anteprima il 14 febbraio 2020. Secondo Metro, nel settembre 2019, il film è stato respinto l’8 maggio 2020, invece. Bene, la data di uscita andava e andava e non succedeva nulla, ma considerando che i cinema erano chiusi in quel momento a causa della pandemia di Covid-19, il ritardo era totalmente comprensibile. MGM, la compagnia dietro “Legally Blonde 3”, ha quindi confermato nell’ottobre 2020 che il film avrebbe colpito i cinema nel maggio 2022.

Più ci siamo avvicinati a quella data, meno sembrava che il film sarebbe uscito come previsto perché non sono stati rilasciati trailer o foto. Quindi, in un’intervista del 31 marzo con il tempo, Mindy Kaling, che sta scrivendo “Legally Blonde 3” con Dan Goor, co-creatore di “Brooklyn Nine-Nine”, ha confermato che il film era stato respinto indefinitamente.

Perché “legalmente biondo 3” è stato ritardato indefinitamente?

Kaling ha detto al momento in cui il film è stato ritardato perché lei e Goor stanno ancora lavorando per perfezionare la sceneggiatura. “Non vogliamo essere responsabili di rovinare ciò che è fondamentalmente il franchising Avengers di Reese”, ha detto Kaling.

La comica ha spiegato che lei e Goor stanno facendo del loro meglio per assicurarsi che la terza puntata onora Elle, che sarà sulla quarantina nel nuovo film. “Finisce per diventare tutte le cose che voleva?” Kaling ha chiesto della progressione del personaggio di Elle. “In che modo quella personalità si manifesta in una donna adulta? È diventata più cinica? La sua luminosità e la sua allegria hanno funzionato davvero quando aveva 22 anni, ma in che modo la vita ha cambiato la sua prospettiva sulle cose?”

Fonte immagine: collezione Everett

Una delle cose che ha influenzato il processo di pensiero di Kaling mentre scriveva la sceneggiatura del film è stata il recente riavvio di “Sex and the City” e proprio così “, che è stato presentato in anteprima su HBO Max a dicembre. La serie ha ricevuto reazioni contrastanti dai fan dello spettacolo originale, motivo per cui Kaling sta facendo molta attenzione quando si trova con la trama di Elle per il prossimo sequel “Legally Blonde”.

Mentre Kaling rassicurava i fan Elle sarebbe ancora il suo io “divertente” nel nuovo film, ha confermato che il personaggio sarà un po ‘diverso, dal momento che la vedremo sperimentare il mondo nel 2022. Kaling ha detto che inchioda Elle come una donna adulta è stata “Interessante e stimolante”, motivo per cui ci vuole così “molto tempo” per finalizzare la sceneggiatura del film.

Oltre al vasto processo di scrittura, altri motivi per cui “legalmente bionda 3” potrebbero impiegare un po ‘per realizzare è a causa della carriera di Witherspoon e Kaling. La star di “The Office” è attualmente impegnata a lavorare su serie televisive come “Never I’t Hove Mein” di Netflix, così come la serie HBO Max “The Sex Lives of College Girls”. Nel frattempo, Witherspoon ha avuto le mani piene come star di spicco e produttore esecutivo di “The Morning Show” di Apple TV+e “Little Fire” di Hulu.

Quando sarà premiere “Legally Blonde 3”?

Una nuova data di uscita per “Legally Blonde 3” non è stata ufficialmente annunciata, tuttavia, una pagina IMDB per il film suggerisce che potrebbe finalmente arrivare nel 2023. Quindi, Elle potrebbe finalmente fare il suo grande ritorno l’anno prossimo? Dovremo solo aspettare e vedere.

Fonte immagine: collezione Everett