L’inaspettata bandiera rossa che ha significato che il mio partner mi stava tradendo

Uno degli aspetti più dolorosi di essere tradito è guardare indietro e sentirsi stupidi (in cima al cuore spezzato) per non riconoscere quelli che ora sembrano segni evidenti. Avevo sempre sentito i segnali rivelatori che un ragazzo stava imbrogliando: una nuova routine di allenamento, un cambio di programma, una segretezza improvvisa attorno al telefono o al luogo in cui si trovava. Ma per me, la più grande bandiera rossa con il senno di poi è stata una che non si sente tanto: estrema malumore.

Circa sei anni fa ero totalmente, sognante, accecamente innamorato di Matt. Sembrava pienamente impegnato con me e non mi ha mai dato motivo di dubitarne. Quindi per la prima volta nella mia vita, mi lascio completamente rilassare in una relazione. Non c’erano sguardi furtivi sul suo telefono o testi irritabili se era al lavoro all’happy hour troppo tardi. In passato ero stato abbastanza ustionato da rimanere vigile riguardo a quei classici segni di frode, e non ne ho visto nessuno. Inoltre, ero così stufo di dover giocare a spionaggio invece che a una ragazza. Quindi quando andò a Dallas per una festa di addio al celibato, gli diedi spazio per stare con i suoi amici e gli mandai solo alcuni “Spero che voi ragazzi vi divertiate! Fate in modo che Tyler ti tenga i capelli indietro se vomiti!;)” Testi qua e là .

7 segni che sei innamorato di un bugiardo

La scontrosità di Matt era in realtà risentimento nei miei confronti per averlo tenuto lontano dalla ragazza con cui voleva davvero stare. E quando avrebbe sentito sua, non si è nemmeno preoccupato di mantenere quella gioia sotto le coperte.

Ma pochi giorni dopo è tornato, Matt ha iniziato a schioccarmi. Cominciò come piccole cose: ridacchiava al mio amore per le candele Diptyque, ora ricevevo una conferenza su quanto ero spericolato a spendere 50 sterline per una candela e come potevamo avere un futuro insieme se questo è il modo in cui gestisco i soldi? ! Uh, OK. Le mie abitudini, una volta affettuose, divennero improvvisamente intollerabilmente irritanti. Tesoro sul mio avocado? “Sei così strano,” sogghignò a me e alla mia povera, innocente colazione. “A volte è come se tu facessi le cose solo per essere strano.” IO . . . che cosa? È un incubo pensare che il tuo partner non ti ama, ma in qualche modo peggio pensare che non lo facciano piace tu. E improvvisamente, a Matt sicuramente non sembrava piacermi. Ero come una ragazzina fastidiosa di cui non poteva liberarsi. Quindi, sono andate le candele. Il miele è rimasto nel tè e via avocado. Presto stavo camminando sui gusci delle uova, smorzando la mia personalità e le mie necessità perché non sapevo mai quale abitudine o tratto precedentemente innocuo lo avrebbe messo in moto.

Leggi anche  Da yogurt e frutta a sanguinose marys e patatine fritte, ecco come i dietisti registrati fanno il brunch

Ma questi scoppi erano giustapposti a qualcosa di ancora più strano: esplosioni di pura adorazione. Una vertigine che sembrava venire dal nulla. Un minuto che Matt avrebbe mandato un messaggio come un ragazzino scontroso, l’attimo dopo mi avrebbe tra le braccia e mi avrebbe fatto girare intorno, come se avesse appena ricevuto le migliori notizie della sua vita. Beh, in un certo senso, lo ha fatto.

Stava ricevendo dei messaggi sua.

Tutto questo centrato intorno sua. Sua era una ragazza che aveva incontrato a Dallas, un’amica di un amico di qualcuno. Ma non importava chi fosse. Sua era la ragazza che era in qualche modo così fantastica e incandescente, stare con me era pura miseria al confronto. La scontrosità di Matt era in realtà risentimento nei miei confronti per averlo tenuto lontano dalla ragazza con cui voleva davvero stare. E quando avrebbe sentito sua, non si è nemmeno preoccupato di mantenere quella gioia sotto le coperte. L’aveva vomitato perversamente. . . su me. A quel tempo, ero grato per qualsiasi attenzione positiva. Ma a ben vedere, è quella dolcezza che mi rende il più arrabbiato, perché mi ha tenuto duro. Vedi, non posso rompere con lui, Io penserei. Mi ama davvero.

Ugh.

15 Incontri di appuntamenti che devi smettere di fare se cerchi l’amore nel 2019

Ma ovviamente, non ne sapevo nulla al momento. Ad un certo punto, il ribaltamento è diventato così estremo, ho persino chiesto a sua sorella se Matt avesse a che fare con un problema di salute mentale. Sciocco me, era solo un buon traditore vecchio stile, uno che era troppo codardo per rompere con me. Invece, ha preferito terrorizzarmi nel dumping lui, che finalmente ho fatto.

Leggi anche  La triste verità - A volte il divorzio è l'opzione migliore

Due settimane dopo che me ne sono andato, ha litigato sua. Sua sorella lo fece diventare pulito e fui grato per qualche tipo di spiegazione, anche se mi spezzò il cuore e mi fece ribollire: come potevo aver perso i segni? Ora, anni dopo, mi rendo conto che le bandiere rosse di barare possono andare ben oltre il tipico. Proprio come ogni relazione dinamica è diversa, così è ogni infedeltà. Quindi cosa dovremmo fare? Passa tutto il nostro tempo ad analizzare psicoticamente ogni boccone del comportamento del nostro partner? No. Non è vivente, né è amorevole. Ad un certo punto, dobbiamo fidarci: fidatevi del nostro partner, fidatevi del nostro istinto, e fidatevi che, indipendentemente da come funzioni, noi volontà va bene dall’altra parte!

Fonte immagine: Unsplash / Jonas Weckschmied