La prima domanda che non ho realizzato è stata così fastidiosa, fino a quando non sono rimasta incinta

Non sono mai stato bravo a chiacchierare. Nel corso degli anni, sono stato tentato di mettermi un cartello al collo con la risposta a ogni domanda che le conoscenze occasionali faranno inevitabilmente sulla prossima fase della mia vita: “No, non so dove sto andando college, “” Sì, ho ottenuto uno stage, “” Andremo a Disneyworld per la luna di miele, “ecc. Mio marito in seguito mi ha detto che il nostro primo appuntamento sembrava un interrogatorio, probabilmente perché ero così stanco di avere il la stessa tipica conversazione di “primo appuntamento” che gli ho appena grigliato per tutto il tempo. Avrei dovuto sapere che ci sarebbe stato uno domanda fastidiosa una volta che sono rimasta incinta, ed eccola: “Sai cosa stai avendo?”

Sì! Lo faccio, è un bambino. Stiamo avendo un bambino.

Certo, non è quello che le persone chiedono. Vogliono sapere se stiamo avendo un maschio o una femmina. È la prima cosa che chiedono i sostenitori dopo aver scoperto che mi aspetto, ed è una domanda completamente normale! Diavolo, sono colpevole di aver fatto la stessa domanda di altre donne incinte nel corso degli anni. Ma con centinaia di migliaia di unità milli-internazionali di ormoni hCG che esplodono nel mio corpo, è l’unica domanda che mi spinge a premere un pulsante e guardare l’altra persona che scivola cartoonisticamente attraverso una botola nel pavimento.

“Non avere una risposta porta a un’altra domanda carica:” Speri l’una sull’altra? “No, e anche questo non è affar tuo.”

Ho risposto a dozzine di altre tipiche domande relative alla gravidanza: “Sì, è il nostro primo”, “No, non ho avuto alcuna nausea mattutina”, “Sì, i nostri genitori sono molto eccitato “,” No, non abbiamo ancora pensato veramente ai nomi “- ma è quello che torno indietro di volta in volta, forse perché implica che c’è una risposta giusta e una risposta sbagliata, o perché è davvero il prima di una lunga serie di domande che invitano le persone a dare la loro opinione non richiesta su qualcosa che è al di fuori del mio controllo.Se è un ragazzo, evviva! Non sarò così felice di avere un fratello maggiore da sorvegliare i suoi fratelli più piccoli. è una ragazza, quanto preziosa! I vestiti delle ragazze sono molto più graziosi dei vestiti del ragazzo, non lo sai. Forse è perché non avere una risposta porta a un’altra domanda carica: “Speri l’una sull’altra?” No, e anche questo non è affar tuo.

Leggi anche  "Outfit of the Day" di Amy Schumer include il suo tiralatte, perché è la vita con un neonato

Inoltre non sono dell’opinione che il sesso non abbia importanza; il sesso è un’informazione fondamentale per me e mio marito. Questo è particolarmente vero perché è il nostro primo bambino, e siamo di fronte a così tante incognite che è confortante avere un’idea di cosa aspettarsi. Non dipingeremo il vivaio blu o rosa o investiremo in dozzine di ragazze di genere, vogliamo solo saperne di più su questa piccola persona che cresce dentro di me.

Il mio marito voleva nominare il nostro bambino dopo il nonno e il nome mi ha fatto rabbrividire

Scopriremo il sesso del bambino e pensiamo di dirlo alla gente non appena è umanamente possibile. Potremmo persino noleggiare un aereo pubblicitario aereo per scriverlo nei minuti dopo l’ecografia a 20 settimane. Non vogliamo nascondere alcuna informazione per i nostri cari per scopi di partito rivelazione di genere (no grazie a tutti) o anche solo per avere un segreto speciale tra noi due.

Una volta che lui o lei è nato, sono sicuro che affronterò un’altra raffica di domande. Afflitto dalla stanchezza che si accompagna ad avere un neonato, potrei mordere la testa a qualcuno se mi chiedono se sto dormendo, o forse quando pensiamo di avere il prossimo bambino. Spero davvero che nessuno dei miei familiari, colleghi, o il gentile barista di Starbucks si sentirà offeso dalla mia rabbia adulterata. Queste persone significano bene. Queste persone si preoccupano. E per questo, sono benedetto. Ma nel frattempo, sappi che ti dirò se è un maschio o una femmina il secondo che scopro la prossima settimana. io volere tu per sapere – io proprio non voglio che tu chieda.

Leggi anche  Justin Timberlake farà il suo concerto comeback dopo una lesione vocale

Fonte immagine: Getty / Lauren Bates