La nuova crema idratante per la barriera cutanea di Ole Henriksen è un sogno per la mia pelle incline alla rosacea

0
7

Trovare la crema idratante perfetta è come scoprire il mascara e il fondotinta anime gemelle: è un lungo gioco di tentativi ed errori. Questo è particolarmente vero se hai la pelle incline alla rosacea come me. A causa del mio tipo di pelle, ho bisogno di una crema idratante che non sia irritante, che idrati profondamente, ma non sia comedogenica, il che non è un’impresa facile. Tuttavia, formulazioni intelligenti e trame eleganti significano che sul mercato c’è molto di più per adattarsi a tutti i tipi di pelle. Ecco perché ero incuriosito di testare il nuovo Strength Trainer Peptide Boost Moisturizer (£ 40) di Ole Henriksen prima del suo lancio.

La nuova crema idratante è descritta come una “crema idratante quotidiana universale per tutti i tipi di pelle”, con la promessa di rafforzare la barriera cutanea, che se danneggiata può portare a disidratazione, arrossamento, irritazione e disagio generale. È tutto il convincente di cui avevo bisogno prima di spalmare la crema sul viso.

Alla prima applicazione, la crema risulta rinfrescante, ultraidratante e, soprattutto, non irritante. Ai miei occhi, è un successo strepitoso. Quando provo una nuova crema progettata per la riparazione della barriera, essenzialmente voglio che abbia la sensazione di non indossare nulla: nessun formicolio, nessuna sensazione di disagio, semplicemente la vecchia idratazione. Tuttavia, affinché una crema possa “idratare” semplicemente la pelle sensibile, senza causare ulteriore disagio e aiutare a rafforzare una barriera indebolita, deve contenere alcuni ingredienti piuttosto speciali.

La formula di Ole Henriksen’s Strength Trainer Peptide Boost Moisturizer è assolutamente ricca di ingredienti riparatori di barriera. Contiene otto amminoacidi (non farti preoccupare dalla parola acido), che hanno un enorme elenco di benefici, tra cui la riduzione dell’infiammazione, la promozione della riparazione cellulare e l’idratazione profonda. Non ci sono uno, non due, ma tre tipi di ceramidi nella formula, un ingrediente meraviglioso che aiuta a riparare direttamente la pelle secca e sensibile. Inoltre, la crema idratante contiene pantenolo, un altro ingrediente idratante, nonché l’ingrediente potente niacinamide per aumentare i lipidi naturali sulla pelle e ridurre la perdita di acqua. In sostanza, questa crema è piena fino all’orlo di ingredienti intensamente idratanti.

Leggi anche  Che cos'è la niacinamide? Ecco lo scoop su questo ingrediente che schiarisce la pelle e combatte l'acne

Il profumo è sempre leggermente agrumato, cosa che all’inizio ho trovato un po’ preoccupante (il profumo di agrumi quando hai la pelle ultra sensibile può essere un po’ preoccupante), ma l’odore si è dissipato immediatamente e dopo aver usato regolarmente la crema idratante, ho vieni a piacerti. La formula idratante Peptide Boost di Strength Trainer ha una sensazione di crema densa che si trasforma in una consistenza gelatinosa sulla pelle. È più idratante di un gel, ma non eccessivamente pesante come una crema. Questa texture dona alla mia pelle un’incredibile luminosità dopo l’applicazione e funziona anche sotto il trucco.

Tutto sommato, l’Ole Henriksen’s Strength Trainer Peptide Boost Moisturizer è una crema idratante apparentemente semplicistica (che è esattamente quello che cerco) con una formulazione impressionante, che lo rende una meravigliosa aggiunta alla tua routine se la tua pelle ha bisogno di cure amorevoli quest’anno .

L’Ole Henriksen Strength Trainer Peptide Boost Moisturizer è disponibile dal 4 gennaio 2022 su Boots.com

Fonte immagine: fafaq Photography / Tori Crowther

Articolo precedenteSe hai a che fare con il dolore al collo, prova a dormire sulla schiena
Articolo successivoIl tuo oroscopo per la settimana del 2 gennaio sta inaugurando un nuovo inizio