I salti quad di Nathan Chen potrebbero vincere l’oro olimpico – vederli al rallentatore

Nathan Chen al rallentatore è assolutamente strabiliante. 🤯@nathanwchen x #toyotauschamps22 pic.twitter.com/eooo2chtkn

– Olympics NBC (@NBColympics) 8 gennaio 2022

Le Olimpiadi invernali del 2022 sono a sole settimane di distanza e ai campionati di pattinaggio statunitensi, i migliori pattinatori del paese hanno gareggiato per uno dei luoghi molto ambiti del Team USA. Non sorprende che uno di quegli slot sia andato a Nathan Chen, ora campione nazionale sei volte oltre ai suoi tre titoli mondiali e un assortimento di altri onori. Se riesci a malapena a tenere il passo con i suoi salti a rotazione veloce, puoi ottenere un aspetto migliore con questo video a movimento lento dalle Olimpiadi della NBC.

Chen è un serio contendente per la medaglia d’oro alle Olimpiadi e la sua arma non così segreta è il suo arsenale di salti quadrupli di alta qualità, l’elemento più duro nel pattinaggio di figura. Il video evidenzia i due quad che esegue nel suo breve programma, che è impostato su una selezione dell’opera la Bohème e include due diversi quad.

Il primo elemento nel suo programma è un capovolgimento, uno dei salti quad più difficili da esibirsi. Implica il decollo dalla parte posteriore all’interno del bordo di un piede – con un assistenza dalla scelta del piede dell’altro piede – e atterrando sul bordo posteriore esterno del piede opposto. Chen’s Flip ottiene tonnellate di tempo di aria e atterra senza intoppi. Questo difficile salto ha un valore base di 11,00 punti e Chen ha guadagnato un +4,87 per il grado di esecuzione, con un massimo di +5. Ciò significa che questo salto da solo ha guadagnato un totale di 15,87.

Leggi anche  Più pattinatori di figura sembrano indossare guanti e c'è una buona ragione per cui

Secondo le regole, un passaggio di salto nel programma breve deve essere un salto combinato o due (o più) salti eseguiti uno dopo l’altro, senza una lunga configurazione nel mezzo. Chen esegue un altro quad per iniziare la sua combinazione, ed è il più difficile attualmente in competizione: il Quad Lutz, che richiede di decollare da un bordo indietro e atterrare sul bordo posteriore del piede opposto. Quindi aggiunge un ciclo triplo immediatamente dopo l’atterraggio, risultando in una combinazione che guadagna 17,27 nel solo valore di base. La performance di Chen della combinazione ha guadagnato un grado di esecuzione +3,61, rendendo questo passaggio di salto per un enorme 20,88 punti.

I salti quad sembrano che non dovrebbero essere fisicamente possibili, ma i pattinatori come Chen li fanno sembrare senza sforzo. Per vedere di più da Chen, dai suoi compagni di squadra e dai concorrenti, sintonizzati sulla competizione di pattinaggio di figura alle Olimpiadi di Pechino, che inizia il 3 febbraio.