Hannah Beachler condivide il consiglio che cambia la vita dal regista della pantera nera Ryan Coogler

Domenica sera si è rivelato uno storico in alcune categorie agli Oscar. Infatti, Pantera nera ha fatto la storia due volte: Ruth E. Carter è diventata la prima donna di colore a vincere per il costumista, e Hannah Beachler ha ottenuto lo stesso onore nella scenografia. Ma era Beachler che non riusciva davvero a credere di aver raggiunto un risultato così incredibile. Durante il suo discorso di accettazione, era al settimo cielo e nel backstage, ha continuato ad essere ammirata dalla sua vittoria. “Sto solo andando fuori di testa adesso,” disse con una risata. “Sono completamente in un altro mondo in questo momento.”

In mezzo alla sua incredulità, Beachler riuscì comunque a dare alcune meravigliose risposte alle domande nella sala stampa. Alla domanda su cosa avrebbe detto a tutte le ragazzine nere che stanno guardando e sognando di trovarsi dov’è, le ha offerto questo: “Non lasciare mai che nessuno ti dica che non puoi fare questo mestiere. sei bellissima, e questo è qualcosa per te. Questo è quello che direi a loro “.

La costumista della pantera nera per la sua vittoria storica: “I Dreamed of This Night”

E mentre quello era sua consiglio, ha anche avuto il tempo di condividere il consiglio impartito da nientemeno che Pantera neraL’incredibile regista Ryan Coogler. Beachler ha accreditato Coogler come l’uomo che le ha dato il miglior consiglio che avesse mai ricevuto. “Mi hanno dato tanti consigli nel corso degli anni, e ogni piccola parte ha cambiato tutto”, ha iniziato. “Penso che il consiglio che mi ha cambiato di più per me è stato quando sono arrivato a Oakland tutti quegli anni fa con Ryan il primo giorno e lui mi ha detto:” Sai cosa? Solo essere onesto, essere sincero e essere te stesso. Perché se non lo fai, se non sei te stesso, allora questo non funzionerà mai. ‘ E questo è il miglior consiglio che ho ricevuto. “

Leggi anche  Chris Rock sta risuscitando la sega in franchising con un nuovo spinoff, quindi inizia il gioco

Be ‘, è chiaro che Beachler ha seguito quel consiglio, e per questo è riuscita a volare. Non possiamo fare a meno di travisare il suo stupefacente risultato.

Fonte immagine: Getty / Frazer Harrison