Faccio “umido gennaio” invece di gennaio secco e non mi sento mai privato

Dry gennaio è diventato sempre più popolare negli ultimi anni. Forse un impegno di 31 giorni sembra semplicemente più fattibile rispetto agli altri risoluzioni di Capodanno, o forse gli americani hanno capito che ci sono molti benefici nel vivere senza alcol per un mese. Tagliare l’alcol aiuta a eliminare le calorie vuote, può aiutarti a sentirti più energico ed è stato collegato a un miglioramento del senso generale di benessere-tutte le cose buone, anche se alcuni di questi benefici durano solo per un breve periodo di tempo.

Ma forse il vantaggio più importante della partecipazione al gennaio secco è che apre le porte alle persone a “discutere il loro consumo di alcol e, in definitiva, per ispirare il cambiamento di comportamento a seguito di un mese di sobrietà positivo e divertente”, secondo i commenti pubblicati nel British Journal of General Practice . Anche se questo può essere vero per molte persone, Dry gennaio non ha funzionato per me. Adoro l’idea, ma non mi piaceva non essere in grado di sorseggiare un accogliente bicchiere di vino di fronte al camino con mio marito o applaudire il mio migliore amico che si è impegnato a gennaio.

Sono ben lungi dall’essere dipendente dall’alcol. Ma godersi un drink di tanto in tanto fa parte della mia vita sociale. Alla fine, l’approccio tutto o niente non era una partita per il mio stile di vita. Certo, ridurre le indulgenze eccessive è una buona idea. Ma dicendomi che non potevo toccare l’alcol per 31 giorni mi ha fatto desiderare di più. Chiaramente, il gennaio secco è stato un busto per me, ma ciò che ha funzionato per me è stato un approccio più moderato per essere più consapevoli della mia assunzione di alcol.

Leggi anche  È male bere alcol ogni giorno?

Cos’è l’umidità di gennaio?

Con Damp gennaio, riduci semplicemente l’assunzione di alcol per il mese, per esempio, limitandoti a due drink a settimana. Ciò consente alle persone di continuare a godersi un bicchiere di vino sociale con amici o una margarita piccante il martedì Taco, pur costringendoli a prestare attenzione a quante bevande stanno bevendo e trovare il modo di limitare il loro bere senza sentirsi privati. Per il mese di gennaio, sei “umido”, invece di asciugare.

Quali sono i vantaggi di Damp gennaio vs. gennaio secco?

La ricerca mostra che privarci di un certo cibo può farci bramare ancora di più e, in alcuni casi, anche per mangiare troppo. Sebbene non ci siano studi ben condotti sull’alcol, in particolare, è sicuro supporre che lo stesso possa essere vero per quel cocktail serale.

In effetti, i dati raccolti in Inghilterra e pubblicati in dipendenza da droga e alcol hanno scoperto che una maggiore partecipazione al gennaio a secco non era collegata a cambiamenti significativi nel modo in cui le persone hanno bevuto nei mesi seguiti. In altre parole, dopo secco gennaio, le persone tornarono alle loro vecchie abitudini di bere, senza adottare nuove abitudini lungo la strada.

Certo, rinunciare al beccuccio per qualsiasi periodo di tempo andrà bene per la tua salute. Ma per le persone che amano un cocktail occasionale, sviluppare abitudini più sane che circondano l’alcol può essere un approccio più efficace che giurarlo completamente per un mese.

Come esercitarsi in umidità a gennaio

Quando pratichi l’umidità di gennaio, invece di evitare tutto l’alcol per il mese, fisserai un limite di alcol per te stesso e ti atterrai. Il mio limite è due drink a settimana, ma alcune persone possono godersi più o meno, a seconda delle loro circostanze. Indipendentemente dal tuo limite autoimposto, scoprirai che sei costretto a decidere se veramente vuoi quel bicchiere di vino alla fine della giornata o per fare un giro di scatti con gli amici, O se stai semplicemente bevendo perché è la cosa da fare. Quando puoi avere solo un numero limitato di bevande, devi scegliere saggiamente le tue porzioni.

Leggi anche  In che modo bere alcolici influisce sulla salute dell'intestino

Come molte persone, mi piace più alcol durante le festività natalizie che mi interessa ammettere. Bevo insensatamente e, senza esitazione, dico “sì” alle persone che si offrono di completare il mio bicchiere di vino. Una volta arriva gennaio, però, so che è tempo di stabilire nuove abitudini. Mi permetto di avere due porzioni di alcol a settimana. Di solito, i miei drink sono apprezzati con gli amici o a una festa. Quando sono solo, mi attengo a bevande analcoliche come il tè e il Seltzer. Almeno questo è il caso per la maggior parte del tempo. A volte, prenderò una delle mie bevande assegnate mentre mi rilasserò guardando Netflix, soprattutto se so che non ho un evento che mi tenterà più tardi nella settimana.

Quello che ho imparato durante la pratica di Damp gennaio dello scorso anno è che includo spesso alcol nella mia vita per abitudine. Intuitivamente, se avessi avuto una giornata difficile, voglio versarmi un bel bicchiere di pinot per rilassarmi. Ma durante l’umidità di gennaio, invece di cercare la bottiglia, verserò un po ‘di succo di melograno, che è ricco di antiossidanti, in un bicchiere di vino e lo sorseggi lentamente come farei un po’ di vino. Ho imparato che mi piace il rituale di sorseggiare un grazioso bicchiere di vino più di quanto mi piaccia il vino stesso.

Nei fine settimana, quando gli altri abbattono le birre mentre guardo il calcio, mi permetto di godermi una lattina di birra prima di passare al kombucha in bottiglia. Una birra è abbondante per la mia cornice più piccola e il kombucha offre la stessa effervescenza senza doversi preoccupare che sarò troppo servito.

Leggi anche  In che modo bere alcolici influisce sulla salute dell'intestino

Damp gennaio mi ha insegnato la moderazione e come ascoltare il mio corpo. In effetti, quando ho praticato Damp gennaio dell’anno scorso, ho finito per attenermi al mio limite di due bevande alla settimana fino ad Halloween. Ora, provo a renderlo inumidito da gennaio a settembre. Mentre Damp gennaio non è appropriato per chi ha una vera dipendenza da alcol, potrebbe essere una buona opzione per le persone, come me, che vogliono impegnarsi a bere più moderatamente senza rinunciare del tutto alcol. Personalmente, non mi sono mai sentito privato, ho imparato a prestare attenzione alla mia assunzione di alcol e mi sento molto meglio per questo.

Fonte immagine: Getty / Azmanl