Ecco la linea di fondo quando arriva a correre fuori in inverno

Sebbene tu possa sentire l’impulso di rimanere rinchiuso in casa in questo inverno, non puoi ibernare (non sei un orso). I corridori devono prendere la decisione definitiva prima che colpiscano il marciapiede a temperature gelide: esattamente quanto freddo fa troppo freddo?

L’American College of Sports Medicine mette in guardia dal correre fuori se il vento è al di sotto di 18 gradi Fahrenheit perché è il momento in cui aumenta il rischio di congelamento. Alcuni esperti hanno effettuato il cutoff di 20 gradi. Indipendentemente da ciò, il risultato è semplice: otterrai un numero diverso a seconda di chi chiedi (anche se ti consigliamo di ascoltare l’ACSM). La realtà è che dipende interamente da te, ma ci sono alcune cose fondamentali che devi ricordare prima di allacciarti le scarpe da corsa e uscire da questo inverno.

Conoscere i rischi e essere intelligenti su di esso

“Si può sicuramente esercitare con il freddo fino a quando si prendono le giuste misure preventive”, ha detto a Fafaq Alexis Colvin, MD, chirurgo ortopedico specializzato in medicina sportiva del Monte Sinai. Quindi, conosci il tuo corpo; se si soffre di asma indotto dall’esercizio fisico, ad esempio, il freddo può scatenare sintomi perché l’aria è secca, ha affermato il dott. Colvin.

“Se hai problemi di cuore, potresti provare a rilassarti e allenarti anche fuori”, ha continuato. “Il tuo corpo deve cercare di mantenere alta la temperatura interna, e questo richiede anche al tuo cuore di lavorare un po ‘di più.”

Roberto Mandje, responsabile dell’allenamento a New York Road Runners e ex corridore olimpico, ha detto a fafaq che i corridori devono mantenere la sicurezza come priorità. Se c’è un avviso invernale, ad esempio, fai il tuo chilometraggio in casa. Ha aggiunto, “La cosa con la corsa o l’esercizio in generale è che stai facendo più sforzi, quindi vuoi essere certo di avere l’idoneità per completare la corsa, e questo è ovvio indipendentemente dal periodo dell’anno.”

Leggi anche  Gwyneth Paltrow fa festa con l'ex Chris Martin al suo compleanno di compleanno Bash

Fai scorta di attrezzi

Mandje ha detto che è meno la temperatura esterna e più circa l’avere la marcia appropriata (non si vuole indossare una “tipica felpa di cotone e pantaloni della tuta”). Ha elencato i seguenti elementi essenziali: “materiali sintetici, materiali anti-umidità e anti-vento, collant da corsa e calze da corsa”. Stratificando in modo appropriato con un berretto, Buff, guanti e scaldamani è anche importante per mantenere le vostre estremità coperte.

Quando c’è neve sul terreno, potrebbe esserci uno strato di ghiaccio sotto, quindi Mandje ha sottolineato indossare scarpe con una buona presa. Potresti mettere Yaktrax attorno alle tue scarpe. Questi hanno punte rimovibili e serpentine in acciaio che, come “catene attorno ai tuoi pneumatici”, aiutano con la trazione.

Modifica la tua corsa

“Diciamo che fa molto freddo, forse decidi di dividere una corsa di cinque miglia in tre miglia fuori e di entrare per correre le ultime due miglia su un tapis roulant”, ha detto Mandje. “La realtà è che è così personale.” Dice anche che dipende da dove vivi e dalle temperature alle quali sei abituato.

Acclimatati al freddo

Il dott. Colvin ha detto che si tratta di una “transizione graduale” dal caldo al freddo e viceversa. “Dipende davvero dalle tue preferenze e dal clima che si adatta alle condizioni climatiche”, ha spiegato Mandje, “e il modo migliore per farlo è uscire ed essere ben preparati per quanto riguarda le tue aspettative”.

Se ti avvicini a Winter correndo nel modo giusto e sicuro e ascolti il ​​tuo corpo, sarai pronto per partire. E se pensi che sia troppo freddo (o le condizioni al di fuori sono chiaramente pericolose), puoi ancora sudare all’interno, nessun problema.

Leggi anche  Meghan Markle si prepara al parto con l'aiuto di una doula

Fonte immagine: Getty / AJ_Watt