Come la connessione di Joaquin Phoenix con Heath Ledger va oltre il Joker

0
571

Quando ha accettato il suo SAG Award per Burlone di domenica, Joaquin Phoenix ha elogiato i suoi compagni nominati prima di rendere omaggio a Heath Ledger. Anche il defunto attore ha interpretato il Joker, ma Ledger e Phoenix hanno altri legami se non interpretare entrambi il famoso cattivo dei fumetti? A quanto pare, la coppia ha attraversato percorsi prima, in gran parte grazie alla stagione dei premi diversi anni fa.

Nel 2006, sia Ledger che Phoenix sono stati nominati (e in competizione l’uno contro l’altro) per l’Oscar come miglior attore. Ledger aveva ricevuto la sua prima nomination agli Oscar per il suo ruolo in Brokeback Mountain, mentre Phoenix è stata nominata per la seconda volta, quell’anno per aver interpretato la leggenda musicale Johnny Cash nel biopic musicale Walk the Line (la sua prima nomination era arrivata nel 2001, nomination come attore non protagonista per Gladiatore). Alla fine, entrambi gli uomini se ne andarono senza la vittoria; Philip Seymour Hoffman ha vinto il miglior trofeo dell’attore per quell’anno mantello.

Nel corso del circuito di premiazione di quell’anno, sembra che Phoenix e Ledger siano diventati amichevoli e sono stati visti uscire in molti dei principali eventi dell’anno. Sfortunatamente, la loro amicizia non ha mai avuto la possibilità di svilupparsi ulteriormente. Circa due anni dopo, nel gennaio 2008, Ledger è stato trovato morto per overdose accidentale. Il Cavaliere Oscuro è stato rilasciato a luglio con grande successo e, nel febbraio 2009, Ledger ha vinto postumo l’Oscar come miglior attore non protagonista per la sua interpretazione del Joker. In tal modo, è diventato il primo attore a vincere un Oscar per un film a fumetti e ha vinto il primo Oscar in assoluto per un film a fumetti in una delle categorie principali, mandando in frantumi l’idea che un film di supereroi non potrebbe essere arte seria.

Leggi anche  L'amore per il Natale di Mariah Carey ha davvero un retroscena agrodolce

Ai SAG Awards di quest’anno, quando Phoenix ha accettato il suo premio, ha offerto complimenti ad alcuni dei suoi colleghi nominati, tra cui Leonardo Di Caprio e Christian Bale (che, per inciso, ha interpretato Batman per Ledger’s Joker). Alla fine, ha concluso il suo discorso con “Sono in piedi qui sulle spalle del mio attore preferito, Heath Ledger. Quindi grazie e buonanotte”. È un tributo adorabile e discreto all’uomo che in precedenza aveva trasformato il Joker in un ruolo degno di riconoscimenti.

Fonte immagine: Getty / Kevin Mazur