Blown Away di Black Mirror: Bandersnatch? Aspetta fino a quando vedi come l’hanno tirato fuori

Ormai, è probabile che tu ne abbia sentito parlare (e probabilmente lo hai visto) Specchio neroLa nuova offerta: un film indipendente “scegli la tua avventura” chiamato Bandersnatch. Sì, è esattamente quello che sembra: non sei solo uno spettatore passivo quando si tratta del nostro eroe, Stefan. Invece, devi fare delle scelte lungo la strada che inevitabilmente influenzano il suo destino, così come il finale che si ottiene a testimoniare. Il prodotto finito è sicuramente diverso da qualsiasi cosa mai vista prima nel mondo dello spettacolo, ed è molto più di questo. Funziona senza intoppi, è una storia incredibile, e secondo alcuni ci sono qualcosa che si concentra su un trilione di permutazioni diverse in base alle diverse scelte che puoi fare e ai percorsi che puoi intraprendere.

Se tutto ciò sembra molto complicato, è perché lo è. Togliere Bandersnatch, Netflix ha dovuto sviluppare nuovi strumenti e programmi, e hanno dovuto raddoppiare il budget e il tempo di produzione che sembra essere standard per a Specchio nero episodio. (Considerando che alcuni episodi sono di lungometraggio, è davvero notevole). Per quelli di voi che amano smontare le cose e vedere come funzionano, abbiamo un trattamento speciale. Con l’aiuto di un’intervista approfondita da The Hollywood Reporter – ha delle curiosità dai dirigenti di Netflix e Specchio nero i creatori Charlie Brooker e Annabel Jones – stiamo analizzando esattamente come Bandersnatch è venuto insieme.

Test del formato

Netflix ha inizialmente testato la tecnologia interattiva con la programmazione dei propri figli, incluso Micio nel libro e Buddy Thunderstruck. “Sentivamo che se non avesse avuto successo nello spazio dei bambini, non avrebbe avuto successo con gli adulti”, ha detto Todd Yellin, responsabile del prodotto Cablata in una recente intervista. “I bambini non sanno come dovrebbe essere qualcosa, sanno solo com’è … Non vogliono solo essere coinvolti con i personaggi, ma vogliono immergersi e stare con i personaggi.”

Leggi anche  Lo ha fatto lei! Sandra Oh fa storia con il suo Golden Globe. Vincere per la migliore attrice in un dramma

È diventato subito chiaro che il formato è stato un enorme successo, con alti tassi di interazione da parte dei bambini che hanno guardato. Una volta che Netflix ebbe una “prova di concetto”, per così dire, portarono l’idea a Brooker e Jones. Stranamente, i due non erano entusiasti di provarlo. “Abbiamo fatto praticamente uscire dalla stanza e andare, ‘No,'” ha detto Brooker THR. “Ma in parte perché, a quel punto, non sapevamo quale sarebbe stata la storia e pensammo:” Non sarebbe solo una trovata? ” Annoyingly, parecchie settimane più tardi, stavamo gettando idee di storia intorno e questa idea saltò fuori che avrebbe funzionato solo come un interattivo. È stato bello tornare e avere un’idea, ma anche scoraggiante. ” E con quello, era praticamente tutto finito. Tuttavia, sarebbe passato più di un anno e mezzo prima che potessero eseguire il progetto e aggiornarlo per il rilascio.

Tracciare l’idea

Secondo Cablata, Brooker iniziò immediatamente a risolvere la trama, disegnando un diagramma di flusso approssimativo su una lavagna bianca. La storia e i suoi numerosi percorsi sono diventati così complicati che Brooker ha dovuto imparare un linguaggio di programmazione unico per videogiochi, specificamente utilizzato per un programma chiamato Twine. “Ogni volta che ho avuto un’idea l’ho messo in una scatola, e puoi spostarli in giro, è un po ‘come fare una trapunta patchwork gigante”, ha detto. Ma anche quel mezzo non era abbastanza per contenere la vasta complessità di Bandersnatch. “La storia si stava espandendo ed era come se iniziassero a comparire isole completamente nuove, che crebbero al di là del diagramma di flusso, ea volte la storia si espandeva di lato e poi c’erano degli strati”, ha detto Brooker THR. Quindi, ottieni questo: Netflix ha letteralmente sviluppato uno strumento interno per aiutarti a tracciare la trama.

Leggi anche  Il consiglio dei genitori non richiesti non è sempre il migliore, ma il suggerimento di questo bambino al principe Harry è adorabile

Lo strumento è chiamato Branch Manager e ha permesso a Brooker di inviare il suo script in evoluzione direttamente a Netflix mentre lavorava. Ciò che equivale, dal suono di esso, è una vasta mappa delinea tutte le potenziali opzioni e percorsi, completi di molti scenari if-then. La mappa mostra anche come lo spettatore può arrivare ad ogni finale. Le complesse strutture narrative nel Branch Manager consentono persino cicli e ripercussioni.

Farlo accadere

Una volta mappato tutto, chiaramente uno sforzo in sé e per sé, allora era il momento di fare quel dannato affare. Secondo i rapporti, Bandersnatch ha impiegato il doppio del tempo e costa il doppio per produrre. Per esempio, metallaro (che si apre come un uovo di Pasqua in Bandersnatch) ci sono voluti 12 giorni per sparare. Bandersnatch ha preso 35 giorni, si sviluppa nel corso di sette settimane. Secondo THR, ci sono più di 250 segmenti video che si riuniscono per rendere il tutto. È un lotto di piccole scene da filmare. Lo stesso Brooker ha detto THR sembrava che ne avesse fatti quattro Specchio nero episodi in una volta!

Oltre a tutto il lavoro di gruppo sul lato creativo, Netflix aveva il proprio lavoro da fare. Ti chiedi come questo potrebbe ammontare a più di mille miliardi di iterazioni? Bene, un nuovo elemento tecnologico ha permesso il “monitoraggio dello stato” durante la riproduzione. Ciò significa che la tua esperienza è unica per te: Netflix “ricorda” ogni singola scelta che fai durante la tua visione, e la storia cambia leggermente in base a ciò che scegli. È in continua evoluzione e significa che la tua intera esperienza cambierebbe anche se avessi fatto solo una scelta alternativa.

Leggi anche  Nonni, il tuo aiuto significa più di quanto tu possa mai sapere

Il modello di scegliere la propria avventura ha anche significato che Netflix ha dovuto rinforzare il proprio sistema di cache per mantenere le cose senza intoppi. Normalmente, un programma caricherà le scene in anticipo in modo da non doversi preoccupare del buffering in qualsiasi momento. Ma quando il software non è sicuro di cosa sceglierai, è difficile caricare le scene in anticipo. Pertanto, la piattaforma preparerà e caricherà alcuni video alla volta, ovviamente quelli rilevanti, per mantenere le cose in movimento. Ho le vertigini solo a pensarci.

Il lancio

Ora che Bandersnatch è qui, quelli coinvolti possono dare un calcio indietro e vedere il loro splendore. Ma Bandersnatch Broker non è solo l’espediente del primo Broker, e non è solo una prodezza tecnologica. Specchio nero si è rivelato il luogo perfetto per il formato, con una sceneggiatura stilizzata e una meta storia di un programmatore di videogiochi che lavora sul genere di cose a cui è vittima.

Il risultato è un tipo unico di esperienza visiva, quella in cui sei parte di ciò che Stefan inevitabilmente sopravvive. “Stai prendendo una decisione a quel punto sul tuo protagonista e su quello che devono fare”, ha detto Jones THR. “Se non fosse interattivo, osserveresti e probabilmente saresti spaventato e preoccupato e spaventato per lui in quel momento. Se prendi questa decisione, come influisce sul tuo rapporto con il film? misera?” Immagino che faresti meglio a guardarlo tu stesso per scoprirlo.

Fonte immagine: Netflix