Ben Affleck ha confermato che non giocherà ancora Batman

Alla fine di gennaio, la Warner Bros. ha annunciato le date di uscita della sua prossima serie di film DC, tra cui Il Batman. Con l’annuncio è arrivata la conferma che Ben Affleck sta appendendo la sua batsuit, avendo interpretato il ruolo di supereroe in tre film: Batman v. Superman: Dawn of Justice, Squadra suicida e Lega della Giustizia. Anziché annunciare ufficialmente il suo ritiro, Affleck ha semplicemente retweetato la notizia della sua partenza, dicendo “Eccitato per # TheBatman nell’estate del 2021 e per vedere la visione di @MattReevesLA prendere vita”.

Il regista Matt Reeves, noto per Cloverfield, L’alba del pianeta delle scimmie, Fammi entrare e Felicità (No, davvero) si unì al progetto nel 2017, dopo che Affleck era originariamente impostato per dirigere da una sceneggiatura che stava sviluppando con i Geoff Johns di DC. Script di Reeves per Il Batman apparentemente si concentrerà su un giovane Bruce Wayne, quindi attendiamo con ansia la notizia di quale stella entrerà nei panni del crociato incappucciato. Senza dubbio i fan avranno idee molto forti su chi si adatta al progetto, data la loro forte reazione al casting di Affleck nel 2013.

Fonte immagine: collezione Everett

Leggi anche  No, andare Paleo non è come seguire una dieta a basso contenuto di carboidrati - Ecco perché