Ariana Grande risponde al contraccolpo “7 anelli”: “Non è mai mia intenzione offendere nessuno”

L’ultimo singolo di Ariana Grande, “7 Rings”, era pronto per essere il primo grande successo del 2019. Ma dopo che il video musicale rosa ispirato alle trappole ha colpito YouTube, non ci è voluto molto perché sia ​​i fan che i critici si rendessero conto che la melodia suonava un po ‘troppo familiare per il comfort e che la canzone conteneva alcuni testi discutibili. Inutile dire che il contraccolpo fu rapido. Ora Grande ha risposto a tutto ciò nella sezione commenti di una foto sull’account Instagram di The Shade Room, in cui una significativa critica dei suoi testi andava avanti tra gli utenti.

Per darti un po ‘di contesto, il singolo, pubblicato il 18 gennaio, è stato inizialmente criticato dal rapper Princess Nokia (vero nome Destiny Frasqueri) in un tweet ora cancellato per le sue somiglianze con una canzone che ha pubblicato su di lei 1992 mixtape chiamato “Il mio”. Il musicista, 26 anni, ha azzerato il verso in cui Grande canta, “Fai grandi depositi, il mio gloss è poppin / Ti piacciono i miei capelli? Gee, grazie, l’ho appena comprato / lo vedo, mi piace, lo voglio, Ho capito (Sì). “

“Ti sembra familiare?” La principessa Nokia ha detto in un video. “Perché quel suono mi è davvero familiare Oh, mio ​​Dio! Non è quella la canzone che ho fatto sulle donne marroni e sui loro capelli? Hmm … suona il bianco.”

Grande inizialmente ha risposto alla principessa Nokia con una storia di Instagram cancellata, scrivendo “Ti piacciono i miei capelli? Gee, grazie, l’ho appena comprato !!!! Le donne bianche che parlano delle loro trame sono come risolveremo il razzismo”. La risposta sarcastica non si adattava bene ai suoi fan, i quali suggerivano che a Grande mancava il motivo per cui la principessa Nokia vedeva la canzone come problematica.

Leggi anche  Accendi i muscoli delle gambe con questo allenamento del trainer usando 1 Kettlebell (e una sedia)

“Ci vuole un bianco per rendere il tessuto ‘cool’ o ‘positivo'”, uno ha scritto sotto un video della storia di Grande su Instagram di The Shade Room di domenica. “E la sua affermazione ha semplicemente banalizzato quanto sia complesso il razzismo. White ppl pensa sempre di prendere le cose dalla nostra cultura e cercare di renderle trendy e alla moda e ‘loro’ sta per ‘risolvere il razzismo’”.

Grande ha deciso di rispondere all’utente stesso per chiarire l’aria. “Ciao ciao”, ha scritto. “Penso che la sua intenzione fosse di essere … una persona bianca che dissocia lo stereotipo negativo [sic] che è associato alla parola ‘tessere’ … comunque mi dispiace tanto se la mia risposta era fuori di tasca o se si è imbattuto nel modo sbagliato, grazie per aver aperto la conversazione e come … per tutti quelli che mi hanno parlato di questo, non è mai mia intenzione offendere nessuno “.

“Mine” della Principessa Nokia non è l’unica canzone che “7 Rings” ha ricordato ai fan di entrambi. Soulja Boy ha poi accusato Grande di aver strappato la sua canzone del 2010 “Pretty Boy Swag” e Atlanta MC 2 Chainz ha notato che il suo video ha una somiglianza sorprendente con il suo video per “Door Swangin” (entrambi sono caratterizzati da case trappola rosa brillante).

Ascolta “7 anelli” qui sotto per vedere se riesci a sentire le somiglianze.