Angelina Jolie è la produttrice esecutiva di una serie televisiva per bambini con un messaggio molto importante

Solo Angelina Jolie avrebbe messo le mani su un accordo di produzione per uno spettacolo per bambini, ma lo avrebbe fatto sugli affari correnti. Ha svolto un importante lavoro umanitario per anni e, come madre, fornire informazioni preziose ai giovani è importante per lei. L’attrice sta collaborando con BBC Learning e Microsoft Education su un programma televisivo globale in lingua inglese per un pubblico di adolescenti. Angelina è il produttore esecutivo, e lo scopo della mostra è quello di “aiutare i bambini ad avere accesso a informazioni imparziali di altissimo livello editoriale e ad approfondire le diverse problematiche che i loro pari affrontano in altre parti del mondo”, secondo un comunicato stampa .

“L’iniziativa contribuirà a offrire agli studenti di 7-14 anni le conoscenze, gli strumenti e le capacità di pensiero critico necessari per comprendere, valutare e contestualizzare le notizie e incoraggiarli a essere efficaci giornalisti cittadini che possono riferire accuratamente sul mondo che li circonda” la dichiarazione ha continuato. Mentre il lancio iniziale sarà in inglese, il team prevede di espandere lo spettacolo in più lingue.

Angelina Jolie fa un viaggio importante per aiutare i rifugiati, e tutti hanno bisogno di prendere nota

Angelina ha aggiunto: “Tutti noi che siamo venuti insieme in questo progetto sentiamo una grande responsabilità nei confronti dei giovani. Vogliamo essere sicuri di essere in grado di proporre un programma di notizie che aiuti a dare loro una visione ampia del mondo in cui vivono dentro e le questioni che affrontano, e questo aiuta a connetterli ad altri bambini in tutto il mondo. ” La serie è ancora senza titolo, ma sarà un programma settimanale di 30 minuti con 10 episodi da avviare. Sembra che tutti potremmo imparare una cosa o due da questo progetto educativo.

Leggi anche  Per favore consenti a un Jason Momoa senza camicia di spiegare la storia dietro ai suoi famosi Oscar Scrunchie

Fonte immagine: BBC / Alexei Hay