Alla ricerca di un piano di allenamento online? Un allenatore vuole che tu sappia questo

Se il tuo Instagram assomiglia a qualcosa del mio, praticamente ogni altro post è un trainer, un imprenditore o un influencer che promuove un piano alimentare, un’app per l’allenamento o il proprio impressionante viaggio. In molti modi, è grandioso. La community di fitness dei social media può essere di supporto, motivazionale, divertente e un ottimo modo per monitorare i propri progressi. Ma una cosa è resa più complicata? Trovare e scegliere un buon piano di fitness. Le opzioni sono fantastiche, ma a questo punto è travolgente. Da tutte queste scelte, come trovi il piano che è sicuro, fattibile, efficace e giusto per te?

L’allenatore atletico certificato BOC Liz Letchford, MS, ha detto a Fafaq che essere prudenti e scettici è la soluzione migliore. “Prendi una decisione istruita”, ha detto. “Scegli un allenatore che abbia l’istruzione e le certificazioni più in linea con i tuoi obiettivi”. Per esempio, se stai cercando di perdere grasso e aumentare la forza, Liz raccomanda “un piano scientificamente rigoroso, come la periodizzazione rinascimentale”. Se sei un corridore che cerca di migliorare il tuo tempo parziale, “un allenatore in esecuzione che è esperto nell’analisi dell’andatura” è la strada da percorrere. Sto solo cercando di muovermi meglio e con meno dolore? Cerca un allenatore “specializzato in biomeccanica, come quelli certificati da Dumbbells, Barbells e Cables (DBC) o Clinical Athlete.”

In altre parole, controllare un allenatore, un allenatore o un piano di allenamento è essenziale. Ciò significa guardare al di là delle loro foto e delle loro credenziali e specialità consultandole, controllando il loro sito web per le certificazioni o inviando loro un DM per chiedere informazioni sulle loro aree di competenza. E vale la pena essere cauti anche con il termine “allenatore”. Alcuni allenatori possono essere certificati; uno specialista della forza e condizionamento (CSCS) potrebbe chiamarsi un allenatore, per esempio. Ma per la maggior parte, non è un termine regolamentato, il che significa che se qualcuno si definisce un allenatore di fitness o di perdita di peso, potrebbe non essere effettivamente addestrato o certificato in quella zona.

Leggi anche  Sarah Jessica Parker rinnova il suo ruolo di Carrie Bradshaw per il nuovo spot di Stella Artois

Invece, cerca termini come Certified Personal Trainer (CPT), CSCS, o atletici certificati (ATC) – che si specializzano nel trattamento degli infortuni e migliorano la mobilità in un modo più orientato alla riabilitazione rispetto a un CPT. Quindi, controlla l’organizzazione da cui sono certificati; dovrebbero dichiararlo proprio accanto alla certificazione, sulla loro biografia o sito web.

Per i formatori e i piani di formazione, cercare persone certificate da organizzazioni come:

  • L’American Council on Exercise (ACE)
  • L’American College of Sports Medicine (ACSM)
  • La National Academy of Sports Medicine (NASM)
  • Associazione internazionale di scienze dello sport (ISSA)
  • Board of Certification per l’Athletic Trainer (BOC)

Per gli allenatori in corsa, cerca le certificazioni da:

  • Track and Field USA (USATF)
  • United Endurance Sports Coaching Academy (UESCA)
  • Road Runners Club of America (RRCA)

Per la pianificazione nutrizionale, cercare un:

  • Dietista registrato (RD o RDN)
  • Certified Nutritionist (CN)

Con la nutrizione, è importante sapere che gli RD hanno più formazione e prescrivono piani completi di dieta. Una CN, d’altra parte, può dare consigli su come fare scelte alimentari migliori e mangiare secondo i tuoi obiettivi. E se stai guardando un allenatore la cui organizzazione non è presente in questo elenco, dagli una ricerca su Google. Guarda cosa richiede l’organizzazione per la certificazione; ci dovrebbero essere corsi, di persona o online, su argomenti come l’anatomia e le tecniche di coaching.

La scelta di un allenatore in base alle proprie credenziali e specialità è la strada da percorrere, ha detto Liz, perché il corpo di ognuno è diverso; se esci dall’aspetto o dal gioco di social media di qualcuno, non è garantito che otterrai risultati identici. Non c’è motivo di smettere di controllare quei post o seguire quei formatori o influencer – i loro consigli potrebbero essere ancora utili, e se non altro, sono divertenti da seguire. Se stai pianificando il tuo piano di fitness, però, aiuta a guardare un po ‘oltre la pelle. Concentrati su di te – il tuo corpo, le tue abitudini, i tuoi obiettivi – e scegli un allenatore qualificato o un piano che combaci.

Leggi anche  Pat McGrath utilizzato una volta in polvere di cacao sul viso a causa di sfumature limitate per la pelle scura

Fonte immagine: Getty / filadendron