11 Fatti interessanti sugli anni prereali di Princess Diana

Diana, Principessa del Galles, divenne un’icona globale a cui seguirono ogni mossa, ma i suoi primi anni furono trascorsi in relativa oscurità nonostante vivesse in uno dei giardini sul retro della Regina. La mamma di William e Harry si stava mescolando con la famiglia molto prima del suo matrimonio con il Principe Carlo nel 1981, ma ben lontana dagli obiettivi della fotocamera. In un certo senso, l’infanzia di Diana nella campagna inglese era idilliaca, ma era anche piena di tristezza, mentre affrontava la rottura dei suoi genitori. Ecco alcuni dei fatti più interessanti sui primi anni della defunta Principessa Di.

  1. La regina era la sua vicina. Diana è nata a Park House nella tenuta Sandringham il 1 ° luglio 1961, a pochi passi dalla casa di Elisabetta II. I suoi genitori, John e Frances, avevano preso in affitto la casa subito dopo il loro matrimonio, che si tenne nell’Abbazia di Westminster nel 1954 con la Regina come ospite d’onore.
  2. All’inizio non era chiamata “Lady Diana”. Lo ricordiamo tutti come Earl Spencer, ma quando Diana è nata, suo padre era ancora erede di quel titolo e conosciuto invece come Visconte Althorp. Ciò significava che la sua terza figlia, come le sue grandi sorelle, Sarah e Jane, non aveva il titolo di “signora”. Invece, nei suoi primi anni, la futura principessa era conosciuta come l’onorevole Diana Spencer.
  3. Fu battezzata in una chiesa molto famosa. Il battesimo di Diana ebbe luogo il 30 agosto 1961, nella chiesa di Santa Maria Maddalena a Sandringham, usata dalla famiglia reale a Natale per decenni. Nel 2015, la nipote di Diana, la principessa Charlotte, fu battezzata nella stessa chiesa in un contatto toccante.
  4. Aveva un fratello maggiore che non ha mai incontrato. Diciotto mesi prima della nascita di Diana, i suoi genitori avevano un bambino di nome John, che morì tristemente nel giro di poche ore dalla sua nascita. Avevano sperato che la loro terza figlia sarebbe stata un ragazzo, in quanto avevano bisogno di un erede dei titoli di Spencer. Diana è stata raggiunta da un fratello più giovane, Charles, nel 1964.
  5. Le sue prime date di gioco avevano titoli reali. Con la regina così vicina, Diana crebbe vedendo molta della famiglia reale. Il principe Carlo, di 13 anni più anziano, era assente in collegio durante i suoi primi anni, ma Diana passò del tempo a giocare con il suo fratellino, il principe Andréj, che aveva solo un anno più di lei. Il principe Edward si unì alle date di gioco della famiglia Spencer dopo la sua nascita nel 1964.
  6. È stata educata a casa, prima di tutto. Come molte famiglie della classe superiore del tempo, gli Spencer hanno iniziato l’educazione dei loro figli nell’asilo nido domestico. La governante Gertrude Allen, che un tempo aveva curato la mamma di Diana, si incaricò delle prime lezioni del futuro re, che furono svolte a Park House.
Leggi anche  Ecco quanti avocado (Ehm, grammi di grasso) puoi mangiare e perdere peso

  1. La sua prima scuola non esiste più. Diana frequentò una scuola elementare del villaggio, frequentando le lezioni al Silfield. Lì, il suo interesse per la musica e la danza cominciò a brillare. Poi si trasferì a Riddlesworth Hall a Diss a Norfolk. Ma non puoi visitare il luogo in cui Diana ha iniziato a imparare, dato che Silfield è stato chiuso nel 2004.
  2. Il suono della ghiaia venne a perseguitarla. I genitori di Diana si separarono quando lei aveva 6 anni, e la separazione, comprensibilmente, ebbe un profondo effetto su di lei e sui suoi fratelli. Anni dopo, la biografa reale Penny Junor parlò di come la principessa avrebbe ricordato di aver sentito il rumore della ghiaia scricchiolante mentre sua madre lasciava la casa di famiglia. I tribunali assegnarono a loro padre la custodia di Diana, delle sue sorelle e di suo fratello, e il suo contatto con Frances ne avrebbe risentito.
  3. Amava l’acqua sin dalla tenera età. Oltre al tip tap e al pianoforte, Diana ha mostrato subito promesse nel nuoto e nelle immersioni e ha continuato ad eccellere in entrambi. Ha continuato a sviluppare le sue capacità nel suo collegio West Heath nel Kent. Mentre il suo sogno di essere una ballerina è scomparso quando è diventata troppo alta, ha sempre mantenuto la sua passione per l’acqua ed è stata spesso scattata negli anni successivi lasciando una palestra o una piscina dopo una nuotata.
  4. La sua gentilezza verso gli altri è stata notata a scuola. La famosa Diana non era accademica e non ricevette alcun O-Level, ma si allontanò da scuola con un premio molto speciale al suo nome. Mentre era a West Heath, le è stato consegnato il premio per la ragazza che più ha aiutato la scuola e gli altri alunni. La sua premurosa natura era chiara sin dalla tenera età.
  5. Ha vissuto in Svizzera per un po ‘. Diana, come molte ragazze della sua classe sociale, andò a finire la scuola. Si diresse verso l’Institut Alpin Videmanette di Rougemont, che lasciò nel 1978 per tornare a Londra. A quel tempo, era conosciuta come Lady Diana Spencer come suo padre aveva ereditato la sua contea nel 1975, e la sua vita stava per cambiare per sempre quando la sua relazione con il Principe Carlo ebbe inizio pochi anni dopo.
Leggi anche  Ho provato la dieta Keto e ne odiavo ogni secondo

Fonte immagine: Getty / Anwar Hussein